EnglishRussian

Storia

La Frilli Impianti, nasce nel 1912 a Poggibonsi con il nome di Fratelli Frilli, fondata dai tre fratelli Cesare, Francesco e Giovanni, che già nel 1914 produceva il primo alambicco Industriale, realizzato in rame con tecniche d’avanguardia in relazione ai tempi.
La vera e propria espansione comincia dopo la seconda guerra mondiale, circa 1948, quando sfruttando l’esperienza accumulata attraverso la produzione di Grappa e distillati inizia a spostare il proprio business nella produzione e commercializzazione di Impianti.
Alla fine degli anni 60, cambia nome ed aspetto societario venendo chiamata Frilli Costruzioni Industriali s.p.a. che coincide con l’internazionalizzazione dell’Azienda.
Vengono infatti realizzati i primi impianti fuori Italia specificatamente in Francia e Spagna.
Negli anni 70, anche a seguito della crisi esegetica, si allargano le conoscenze tecnologiche della Frilli, andando a realizzare proprie tecnologie e brevetti che le permettono di allargare il proprio mercato arrivando a fornire impianti anche in altri continenti.
Negli anni 90, dopo una ristrutturazione interna, che porta anche al cambio di proprietà, prende l’attuale nome di Frilli Impianti, tutto ciò senza intaccare lo spirito aziendale che la porta ad aumentare la propria credibilità e soprattutto arrivando a coprire con le proprie esperienze l’intero panorama intercontinentale.